Castelnuovo Garfagnana, 13/04/2021 

ROUND AUTOCROSS IN SCENA AL VAL D’ENZA SPORTPARK 

Il Campionato Italiano Velocità su Terra Aci Sport va in scena nel rinnovato Circuito del Val d’Enza Sportpark, a San Polo d’Enza, Reggio Emilia. 

L’organizzazione di drivEvent Adventure e Val d’Enza Sportpark stanno completando gli ultimi dettagli per ospitare i 60 iscritti che sabato 17 Aprile 2021 inizieranno a sfidarsi sugli sterrati reggiani. 

Ebbene si, dopo i 52 iscritti di Gattinara, oggi ne abbiamo 60 a San Polo d’Enza, un bel risultato che premia i grandi sforzi fatti dai ragazzi del Val d’Enza Sportpark che, per tutto l’inverno, hanno lavorato sodo per aggiornare la pista e per contenere un meteo avverso. 

Il rinnovato circuito, omologato da Aci Sport in entrambe le direzioni, sarà un vero banco di prova per piloti e veicoli, curvoni molto veloci con molti cambiamenti di raggio  saranno gli ingredienti da digerire per chi vuole vincere al Val d’Enza. 

L’elenco partenti è molto lungo, tra questi ci sono i migliori esponenti del Campionato Italiano, c’è il ritorno delle giovani promesse del Junior Buggy e c’è anche una partecipazione d’oltralpe, il francese Valentin Compte, alla guida del suo Kart Cross.  

Appuntamento Sabato mattina per le verifiche e per la consegna documenti, nel pomeriggio si accendono i motori alle 15.00 con le prove libere. A seguire due sessioni di Qualifiche per definire l’ordine di partenza della prima manche. 

Domenica 18 Aprile 2021 si ripartirà alle 9.00 per la Manche 1 ed a seguire Manche 2 e Manche 3. Le sfide nelle 3 manche daranno la possibilità di passare alle Semifinali ed alle Finali. 

Premiazioni previste per le 15.00 circa. 

Purtroppo, a causa dell’emergenza sanitaria, anche questa gara sarà a porte chiuse e sarà gestita nel massimo rispetto dello Protocollo Covid. 

Per dar modo a tutti di seguire la gara ci sarà la diretta on – line sulla pagina Facebook di Autocross Media e sull’account Instagram @autocross_drivevent. 

A seguire foto e video sul nostro sito www.autocross.media e sui nostri canali social. 

Ufficio Stampa drivEvent